Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Tecnologia’ Category

Navigando in rete scopro una bella novità sul sito della Società Solferino e San Martino d/B. Una nuova webcam posizionata in cima alla torre di San Martino della Battaglia. Le imagini si aggiornano ogni 5 minuti.
Sicuramente un’altra ottima prospettiva per ammirare il Lago di Garda e avere in tempo reale aggiornamenti meteo di questa, meteorologicamente parlando, pazza estate 😉

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Read Full Post »

Da poco sono venuto a conoscenza dell’esistenza di una piccola e fantastica telecamera indossabile che produce video in alta definizione. Si tratta della GoPro. Trovate tutte le informazioni e i dettagli sul sito ufficiale e sul sito italiano (dove sono presenti anche video di esempio veramente incredibili).
Le sue dimensioni sono piccolissime (42 mm x 60 mm x 30 mm) come pure il suo peso 167 grammi (incluso batteria e case) e tramite gli accessori che vengono dati in dotazione (supporti, ventose, fasce elastiche) è possibile fissarla sul proprio corpo o su altri mezzi o attrezzature sportive. La qualità massima del video è di 1920×1080 pixel (16:9) con 30 fps con un’ottica molto luminosa (apertura 2.8) e grandangolare (170° in WVGA, 720p, o in 960p oppure 127° in 1080p.). La batteria permette una registrazione di circa 2 ore e mezza e tramite il suo involucro è resa impermeabile fino a 60 m. E’ possibile scattare anche fotografie e durante le registrazioni video viene catturato anche l’audio.
Le telecamera è a disposizione in versione HD (circa 200 euro) e in versione Full HD (circa 300 euro) ed è fornita con tutti gli accessori del caso. Un piccolo gioiello, dal prezzo contenuto, che permette di realizzare immagini d’impatto e uniche oltre che di grande qualità.
La GoPro (versione HD) l’ho provata recentemente in montagna durante una sciata in compagnia. Ecco il video realizzato grazie poi anche al montaggio di Daniel Modina.

Veramente spettacolare. Considerando che Youtube introduce perdita di qualità il risultato è veramente sorprendente. Ottima è la gestione del controluce, la luminosità e la ripresa in condizioni di ombra.
Consigliata a chi ama il mondo dell’immagine e vuole realizzare video legati al mondo dello sport e non solo.

Read Full Post »

Tutto procede bene. Servizio ottimo e continuo (connessione adsl sempre attiva e presente). Bollettazione chiara e dettagliata. A tre mesi dal passaggio a FASTWEB direi che posso considerarmi più che soddisfatto.
Una cosa importante che notavo in questo ultimo mese è che essendo uscito dall’elenco degli utenti TELECOM non ricevo più le famose telefonate di pubblicità, vendita, sondaggi, ecc.
In questi giorni di campagna elettorale molti amici di Desenzano mi hanno segnalato di essere stati tartassati da sondaggi elettorali telefonici.
A me non è arrivata nessuna telefonata.
Non ho più ricevuto neppure chiamate di offerte per connessione ADSL e neppure di vendite e promozioni strane come capitava spessissimo quando ero cliente TELECOM.

Read Full Post »

Continuano gli esperimenti con la Panasonic FZ18.
Questa volta più che la macchina ho voluto mettere alla prova il software di composizione panorami trovato nel CD in dotazione. Il software è Panorama Maker 4 della ArcSoft ed è semplicissimo da utilizzare. Sorprendente il risultato. Guardate un po’ qui sotto (cliccate sull’immagine per vedere il panorama a dimensioni reali) come sono state affiancate 8 fotografie scattate senza l’utilizzo di alcun cavalletto. Non c’è l’ombra di nessun collage o immagine fantasma.
La composizione risulta quasi perfetta e sembra uno scatto singolo.
Le fotografie sono state scattate con la Panasonic FZ18 dal Castello di Desenzano del Garda qualche giorno fa.

Read Full Post »

In questi giorni si è conclusa la quarta e ultima fase del mio passaggio a FASTWEB con l’abbandono di TELECOM. Ho ricevuto l’ultima bolletta (del servizio voce) e in virtù di vari conteggi e anticipi di canone già versati risulta che non devo pagare proprio più nulla (come indicato nella fotografia qui a lato). Sembra quindi che non ci sia nessuna penale per il recesso e che TELECOM voglia solo il dovuto di competenza. Il servizio FASTWEB continua ad essere secondo me ottimo. La cosa molto strana e che mi ha lasciato perplesso è che TELECOM non mi ha contattato per farmi alcuna contro offerta e non ha cercato di trattenermi. La cosa buffa è che finche ero cliente TELECOM ricevevo regolarmente telefonate di offerte e agevolazioni speciali se attivavo una connessione essendo però già loro cliente. Ora è da circa due mesi che non ricevo più telefonate commerciali da parte di TELECOM (e stranamente anche da parte di tutti gli altri gestori). Che sia più dispendioso cercare di recuperare un cliente che perderlo definitivamente? Oppure TELECOM è certa del suo servizio e confida che prima o poi si ritorni alle origini?
In compenso ora ha iniziato a chiamarmi a ogni ora del giorno SKY. 😦

Read Full Post »

Passaggio a FASTWEB (parte 3)

E’ passato un mese esatto dal mio passaggio a FASTWEB e devo dire di essere molto contento della scelta fatta (a parte una piccola disavventura risolta egregiamente dai tecnici). In questo mese si è abbassata leggermente la velocità media di navigazione rispetto ai primi giorni ma il servizio è sempre stato ottimo. Nessun sali e scendi di linea (con TIN era all’ordine del giorno) e segnale ADSL costante e sempre presente. Il wifi con il router in dotazione funziona perfettamente. Anche il servizio voce è buono e gratuitamente ho attivato il servizio di visualizzazione del numero chiamante e il servizio di fax mail. Tutti i miei dubbi e domande sono state risposte e chiarite dai tecnici dell’helpdesk molto preparati ed esaustivi nelle risposte.
La disavventura di circa una settimana fa non so a cosa sia dovuta ma non fatemi pensar male… 😉 Vedo lampeggiare il router fastweb con regolari e costanti perdite di segnale voce e dati, segnalo la cosa e nel giro di un giorno (purtroppo c’era di mezzo la domenica) il tutto viene risolto e ricevo anche un SMS di conferma del problema risolto.
In centralina era successo qualcosa di misterioso…
L’aspetto burocratico va avanti alla perfezione. Sono ufficialmente disdetto da TIN da una quindicina di giorni; ho ricevuto l’ultima bolletta e successivamente una nota di credito per il periodo di servizio non utilizzato con l’indicazione: diminuzione per recesso art. 1 DPR 7 del 31/1/07 (grazie Bersani 🙂 ). Stranamente TELECOM non si è ancora fatta sentire per il servizio voce; al momento non ho ancora ricevuto bollette e/o conferme di disdetta. Ho ricevuto nel frattempo la prima bolletta Fastweb e sono state rispettate le tariffe concordate senza stane spese aggiuntive. Per ora quindi mi sento di consigliare l’operatore e spero di non avere sorprese future.
Intanto leggo da questo articolo quanto segue : “Per il secondo anno consecutivo FastWeb si colloca al primo posto in termini di soddisfazione complessiva dei clienti fra i fornitori di servizi internet a banda larga (ISP) italiani. Questo è quanto emerge dallo studio 2007 Italian Broadband Internet Service Provider Satisfaction StudySM diffuso oggi da J.D. Power and Associates. [..]“.

Read Full Post »

Logo NetscapeDa qualche tempo, il lunedì sul quotidiano Bresciaoggi, c’è una novità: è presente la pagina dell’Hi-Tech.
Un’intera pagina dedicata al mondo delle nuove tecnologie e mi sembra un’ottima idea.
Nella pagina di oggi scopro una notizia curiosa:
l’1 febbraio 2008 morirà lo storico browser Netscape. Netscape è stato uno dei primissimi software che ha permesso la navigazione grafica in rete.
Mi ricordo ancora la sua nascita nel 1994 e una delle mie primissime esperienze in rete è avvenuta proprio grazie a questo programma. Qualche mese prima avevo provato l’arcaico Lynx come browser testuale in ambiente Linux ma con Netscape è arrivata una vera e propria rivoluzione: sono apparse le prime pagine web (create grazie all’HTML) con testi impaginati e formattati contenenti anche immagini.
Chi si ricorda anche il mitico e vecchio logo con la N e il timone?! Se ne va veramente un pezzo di storia…Propongo un minuto di raccoglimento. 😉

Read Full Post »

Modem FASTWEB attivoIeri mattina ero collegato con la mia vecchia adsl Tin.it e tutto di colpo crolla il collegamento. Penso che sia il solito disservizio momentaneo di Telecom (ultimamente le interruzioni erano brevi ma all’ordine del giorno) e invece vedo che la linea non torna su. Che siano stati così puntuali quelli di FASTWEB?! Vado ad alzare la cornetta del telefono e tutto è muto. Quindi…ci siamo!
Torno sul PC e scollego il vecchio modem ADSL per mettere in rete l’HAG (Home Access Gateway) di FASTWEB.
Lo accendo e parte così in automatico la procedura di prima configurazione dell’apparecchio (avviene solo alla prima accensione). Per 15 minuti circa le lucette lampeggiano tutte in maniera ripetuta e alternata quasi come un albero di Natale. 😉 Al termine FASTWEB è pronta!
Alzo la cornetta del telefono e la linea è miracolosamente tornata ed il PC ha ripreso di nuovo a connettersi. Tutto quello che mi è stato detto dai vari operatori è stato mantenuto. Nessun buco di connessione e fonia e servizio per ora eccellente. Bravi e professionali! Complimenti!

Ecco un primo test di velocità di connessione con la nuova adsl FASTWEB (prima avevo attiva con Tin.it una 4 mega e non sono mai andato a più di 2 mega e ora sembra proprio di volare 😉 ).
Test di velocità ADSL Fastweb

Ora resta solo da vedere quanto sarà indolore economicamente lo stacco da Telecom. Burocraticamente è già partito tutto ed il più è stato fatto. Vediamo quante bollette e che spese di disdetta ci arriveranno.
Comunque sia in difesa di noi consumatori ci ha pensato il Ministro Bersani con il suo decreto di un annetto fa (successivamente diventato legge) che in poche parole vieta alle compagnie telefoniche di addebitare spese immotivate ai clienti con possibilità di recedere dai contratti in qualsiasi momento. Entrano però in gioco le penali e spese di disdetta che dovrebbero essere comunque limitate.

Read Full Post »

Modem FASTWEBModem FASTWEB

Anno nuovo connessione nuova. 😉
Nel mese di dicembre ho ricevuto una delle tantissime telefonate di offerte commerciali per telefonia e connessione ADSL. Dopo aver ricevuto decine di chiamate da Telecom che mi chiedeva se volevo essere suo cliente ADSL essendolo già da anni ho capito che qualcosa non stava andando e sentendo la novità mi sono incuriosito.
La telefonata arrivava da FASTWEB che da alcuni mesi si occupa oltre che delle connessioni a fibra ottica anche delle normalissime connessione ADSL e proprio in questo periodo sta offrendo il suo pacchetto qui a Desenzano del Garda in maniera promozionale.
Dopo giorni di riflessioni, calcoli, letture di commenti in rete e soprattutto volontà mia nata qualche mese fa di voler cambiare…decido di aderire e staccarmi storicamente da Telecom.
Parte così la macchina burocratica. Ricevo altre due telefonate di conferma e via mail i moduli e il contratto da rispedire firmati.
Proprio ieri arriva puntualissimo anche il tecnico a casa mia che mi consegna in regalo (non in comodato d’uso) il modem wi-fi per la connessione e i filtri adsl per tutte le prese.
Tra il 14 e il 15 gennaio avverrà il passaggio ufficiale fra Telecom e Fastweb e mi hanno promesso di non lasciare buchi di telefonia e/o connessione.
Per il momento FASTWEB mi ha colpito per la professionalità, puntualità e competenza di tecnici ed operatori e per la snellezza delle pratiche (si occupano totalmente loro del distacco dal precedente operatore).
Se avrò fatto la scelta giusta lo scopriremo nei prossimi giorni.
Se tutto verrà mantenuto a 41 euro mensili avrò telefonia flat verso i fissi (urbane ed interrurbane senza scatto alla risposta) e connessione adsl flat a 20 mega (ovviamente non garantita) e senza più canone Telecom. Ci risentiamo nei prossimi giorni… (spero 😉 )

Read Full Post »

Un PC per i Co.Co.Co

Leggo che da qualche mese è in vigore un decreto legge che consente un risparmio di 200 euro per l’acquisto di un nuovo PC da parte di giovani fino ai 25 anni che si trovano a lavorare sotto contratto di Collaborazione Coordinata Continuativa (Co.Co.Co) o di contratti a Progetto.
Si tratta sicuramente di una buona iniziativa non presente in passato ma che lascia comunque intatto e problematico il panorama del lavoro precario in Italia. E la situazione di precariato esiste anche in tantissime figure che hanno compiuto già i 25 anni.

I dettagli del decreto.

AGGIORNAMENTO
Probabilmente si è parlato molto di questa limitazione di età imposta e pochi giorni fa (il 5 ottobre 2007) è stata pubblicata una modifica al decreto che leva completamente i requisiti di età. Per usufruire dell’agevolazione basta essere in questa condizione contrattuale indipendentemente dall’età.

Read Full Post »

In questi giorni le temperature sono lievitate e il sottoscritto comincia a essere un po’ nervoso per questo caldo 😉
Capita spesso di trovarsi a lavorare in ambienti privi di aria condizionata…ma chi usa un portatile è fortunato!
Ho la soluzione per lui…eccola !
Un mini ventilatore USB…attaccatelo al vostro PC e sarà tutta un’altra aria. 🙂

Ho fatto l'”acquistone” ieri presso una famosa catena di supermercati cinesi in Italia e per ora funziona alla grande.

Read Full Post »