Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Brescia Calcio’ Category

Stavolta è proprio qui la festa. Dopo 5 anni di lunga attesa ecco tornare il Brescia nel “paradiso calcistico” della serie A.
Nelle stagioni passate questo sogno è stato più volte accarezzato ma alla fine sono sempre stati gli altri a festeggiare. Ora è il nostro turno! Godiamocelo fino in fondo !
Complimenti a questa squadra e a tutto il gruppo che ha disputato una lunghissima stagione (46 partite giocate) sempre ad altissimo livello rincorrendo quella festa promozione ormai lontana 10 anni (l’ultima festa per il salto di categoria dalla serie B alla serie A risaliva all’ormai lontano giugno 2000).
Personalmente ero fiducioso per l’epilogo di questo campionato. Dopo la delusione di Padova la festa era secondo me solo rinviata. Erano inoltre presenti anche numerosi indizi che mi facevano ben sperare: dall’introduzione dei playoff in serie B è sempre salita la terza classificata; il 2011 sarà l’anno del centenario del Brescia e non si poteva non onorarlo con la serie A; inoltre il ritiro del Brescia si è svolto per la prima volta a Storo presso l’hotel Castel Lodron una sorta di “portafortuna”, infatti l’hotel ha la fama di aver fatto quasi sempre centrare gli obiettivi stagionali delle squadre che sono state sue ospiti (vedi anche il Desenzano calcio e numerose altre squadre).
Ieri ero presente in gradinata al Rigamonti dove la tensione era veramente alle stelle e la paura di fallire nuovamente un obiettivo sempre molto vicino ma mai in questi anni centrato faceva restare concentrati su ogni pallone.
La festa è iniziata infatti solo al 90′ quando ormai il Toro era stato matato ben molto prima da un Brescia molto meglio organizzato in campo che ha chiuso la pratica con un 2-1 finale.
Poi la festa, gli abbracci, i cori e la commozione nel ripensare al ritorno nel calcio che conta. Emozioni grandi e uniche!
Poi tutti ordinatamente e in massa a festeggiare per le vie del centro storico e in Piazza Repubblica dove nella notte è arrivato il pullman a portare in trionfo i giocatori protagonisti di questa promozione.

Parteciapare alla festa era d’obbligo ed ecco il video che sono riuscito a realizzare con le immagini del post partita…

GRAZIE RAGAZZI !

Annunci

Read Full Post »

Serie A ?

Incredibile finale di stagione per il Brescia Calcio che dopo aver conquistato i play off si trova a dover disputare il ritorno della finalissima con il Livorno per la promozione in serie A.
Personalmente ero molto scettico sul proseguo del cammino in questa fase considerando anche il non brillante finale di stagione. A questo punto però la promozione in serie A non è stata mai così vicina da quando siamo retrocessi nel 2005 e bisogna crederci fino in fondo.
Complimenti al pubblico bresciano che è tornato a riempire lo Stadio Rigamonti come non accadeva da anni a riprova che a Brescia c’è ancora voglia di calcio e la passione verso i colori della città non è svanita.
Ecco come il Rigamonti (curva Sud) ha accolto l’ingresso in campo del Brescia nella gara di andata con il Livorno in un piccolo video che sono riuscito a realizzare.
 


 
Sabato sera andrà in scena l’atto finale di questa stagione con il match Livorno-Brescia con il Brescia costretto a vincere dopo lo spettacolare 2-2 casalingo.
Niente pronostici…incrocio solo le dita. 😉

Read Full Post »

Che golasso !

Ecco l’incredibile e spettacolare gol segnato da Riccardo Taddei in Brescia – Sassuolo di sabato 23 maggio 2009. Un gol che continuo a riguardare e che mi stupisce sempre più. Un golasso come direbbe qualcuno ma soprattutto un gol che contribuisce a regalare l’accesso ai play off al Brescia Calcio.
Che sia l’anno buono per il ritorno in serie A ?

Read Full Post »

Oggi è il 18 febbraio e colgo l’occasione per fare gli auguri di buon compleanno (42 anni) a uno dei più grandi calciatori italiani e penso dell’intero pianeta.
Roberto Baggio, un campione in campo e fuori.
Ho avuto l’occasione di vederlo giocare da vicino e di poterlo fotografare durante molte partite al Rigamonti e in altri stadi d’Italia e l’emozione è stata sempre grande.
Una corsa leggera, giocate sempre intelligenti, gol d’autore e mai una protesta in campo…uno spettacolo per il Brescia e per tutto il calcio.

Il ricordo più forte è stato essere lì, a bordo campo e a pochi metri dal suo 200° gol allo stadio Tardini di Parma dove si è coronata una carriera (ecco il servizio completo). Vedere poi tutto lo stadio alzarsi in piedi ed applaudire (indistintamente dai colori della maglia) è stata una scena d’altri tempi.

Emozionante anche l’ultima sua apparizione al Rigamonti il 9 maggio 2004 durante Brescia-Lazio (2-1). In fotografia l’ultima formazione a fianco di Baggio e il suo saluto prima di abbandonare il Rigamonti.

AUGURI ROBERTO !
GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE HAI DATO A BRESCIA E AL CALCIO !

…Febbraio è proprio il mese che ha dato alla luce solo grandi campioni. 🙂

Fotografie Marco Rizzini – clicca per ingrandirle.

Read Full Post »

Dopo mesi di conti, punti persi, vittorie inutili, sconfitte che hanno pesato eccoci alla resa dei conti per la promozione in serie A. Sabato ci sarà l’ultima giornata di campionato di serie B e tutto sembra quasi deciso. A meno di sorprese il Brescia dovrebbe terminare il campionato al 5° posto incontrando così la 4° classificata in un doppio turno di seminfinali. L’avversario quindi dovrebbe essere l’Albinoleffe: prima partita al Rigamonti mercoledì 4 giugno con inizio alle 21.00 e ritorno domenica 8 giugno a Bergamo con inizio alle 19.00.
Le due finali play-off si giocheranno mercoledì 11 e domenica 15 giugno alle ore 20.45. Speriamo mercoledì di trovare un Rigamonti pieno a sostenere la squadra. Per un fatto di scaramanzia personale seguirò la partita dalla curva Sud. ForzA ragazzi !

Read Full Post »


Sabato ho assistito sicuramente alla più brutta partita dell’anno.
Brescia che esce sconfitto dal Rigamonti meritatamente per 4-0.
Ascoli molto più squadra che non sbaglia nulla e colpisce quando deve farlo.
Senza parole e delusi i pochi spettatori presenti sugli spalti e soprattutto si mette le mani nei capelli il nostro Possanzini (forse non è la frase più adatta 😉 ) che dopo il grave infortunio di una settimana fa è costretto a seguire il finale di stagione a bordo campo con delle inseparabili stampelle…ma la sua grinta da lì non è sufficiente.
Molto il rammarico visti anche i risultati dagli altri campi. Perdono praticamente tutte le grandi. Se si vinceva con il Treviso e con l’Ascoli a quest’ora saremmo a lottare con le prime. Ma con i “se” di strada se ne fa poca. Questo dimostra comunque che nel calcio bisogna crederci fino all’ultimo e che le sorprese ci possono essere sempre (vedi quello che sta accadendo in serie A nella lotta scudetto fra Inter e Roma).
Strano anche non sentire più Ciro Corradini come speaker del Rigamonti; è in corso un concorso per scegliere il suo “erede” e sabato al megafono era presente una nuova voce che con la sua erre moscia esordisce male incappando subito in una difficile pronuncia del nostro portiere Arcari in fase di lettura di formazioni.
Ora ci si appresta ad affrontare la lotteria dei play-off ai primi di giugno (per fortuna già conquistati matematicamente) contro squadre sicuramente più in forma del Brescia in questo momento. Speriamo di ritrovare la concentrazione in vista di questo appuntamento che vale una stagione.
Forza Brescia! Leonessa rialzati la serie A ci aspetta!
Ormai le mie profezie di inizio anno sono tramontate. Complimenti all’Albinoleffe che è riuscito a tener testa fino alla fine. Analizzando ora la situazione provo a rivedere il pronostico: in serie A dirette Chievo e Lecce.
Bologna, Albinoleffe, Brescia e Pisa gli altri piazzamenti.
A proposito di play-off ieri si è deciso l’avversaria del Desenzano per la semifinale per la promozione in Eccellenza che si svolgerà domenica prossima: sarà il Ciliverghe che ha battuto ieri nello spareggio il Travagliato dopo i calci di rigore.

Read Full Post »

Chievo-Brescia 3-0 (Serie B 2007/2008)Brutto fine settimana calcisticamente parlando. 😦 Si parte venerdì con il crollo dell’Atletico Pirlao nel campionato di Calcio a 5 del Centro Sportivo del Garda. Sabato è il giorno della grande trasferta a Verona dove i tifosi del Brescia arrivano numerosissimi e ottimisti allo Stadio Bentegodi per sostenere la squadra contro la difficilissima gara con il Chievo. Gara che avrebbe potuto rilanciare in maniera forte la candidatura del Brescia alla promozione in serie A diretta. Ero presente nel settore ospiti e ottimista pure io. Peccato per questa sconfitta per 3-0 che consacra il Chievo meritatamente regina della Serie B e che ridimensiona questo Brescia poco lucido e concreto, incapace di concretizzare il parecchio gioco creato.
Contrariamente a quanto affermato da Cosmi, alla serie A diretta ci credo ancora. Ci sono ancora 18 punti da assegnare e può succedere veramente di tutto. Considerando che sabato in pochi lassù hanno vinto.
Complimenti a tutti i bresciani presenti che si sono fatti sentire per 90 minuti anche nonostante il risultato poco felice.
Sabato prossimo affronteremo il Treviso in casa; c’è solo da vincere e vedere cosa succederà sugli altri campi. Io soffrirò a distanza in Bielorussia. 😉
Ci pensa invece la Pro Desenzano a regalare almeno un punto in questo fine settimana calcistico con un pareggio 0-0 casalingo contro la Navecortine. Vittoria comunque nuovamente della PANASONIC FZ18. 😉
Ecco un paio di scatti che ho fatto oggi…

Clicca sulle miniature per ingrandire

Calcio Promozione Pro Desenzano vs Navecortine (0-0) (20/04/2008)Calcio Promozione Pro Desenzano vs Navecortine (0-0) (20/04/2008)

Read Full Post »

Older Posts »